Pubblicato in: Senza categoria

Come è andata la visita dal gine

Eccomi oggi a raccontarvi com’ è andata la visita da adorato gine è andata bene nessun fibroma e udite udite sono tornata a “funzionare” perfettamente finalmente dopo 2 anni quasi dal aborto il ciclo si è regolarizzato intorno ai 24 giorni . Le ovaie funzionano bene nonostante siano policistiche e abbiamo deciso che mi manderà a fare una visita da una collega specializzata in infertilità che lavora a Modena al policlinico se non erro. Non nego che questo mi spaventa un po la parola infertilità mi spaventa ma lui si fida ciecamente di questa dottoressa e io mi fido di lui percui seguo le sue istruzioni e credo domani chiamerò questa dott per fissare un appuntamento .Devo dire che lui mi ha rassicurato (non ho pianto) anche se sono stata sul punto di farlo più di una volta ma lui mi ha rassicurato capito incoraggiato a andare avanti e sono sempre più convinta che qualcuno mi abbia messo sulla strada adorato gine (mamma) ne ho avuto la conferma ieri lui è il mio angelo in carne e ossa . Sono anche spaventata al pensiero di non essere più seguita esclusivamente da lui ma mi ha rassicurato dicendomi che lui ce sempre qualsiasi dubbio angoscia o solo per due chiacchiere lui ce e questo mi da tanta forza insomma pronta per questa nuova avventura con tanta paura ma tanta forza in più . Vi aggiornerò passo dopo passo perché anche voi siete la mia forza un abbraccio Ele

Annunci
Pubblicato in: alla ricerca della cicogna, ansia, aspirante mammma, cambiamenti, chiacchere, donne forti, gine, la forza delle donne, riprendi in mano la tua vita, viste

oggi va così

Come prevedevo ieri sera su Instagram oggi sono un mix di emozioni ansia tristezza speranza . Per lo più ansia perché dopo un anno rivedo adorato gine anche se manca una visita ma non son pronta psicologicamente per farla come ho già detto qualche post fa . La vista sarà alle 16.30 e sono già agitatissima ho paura di scoppiare in lacrime davanti al gine e cè buona possibilità possa capitare . Insomma oggi l umore sulle montagne russe non vedo l ora che arrivi la visita così da potermi rilassare . Lo so non ho scritto nulla di che ma sentivo veramente il bisogno di scrivere qui perché almeno tiro fuori le emozioni che ho dentro . Ok per oggi è tutto ci sentiamo credo domani per il responso e vi dirò come è andata per ora è tutto un abbraccio Ele

Pubblicato in: alla ricerca della cicogna, ansia, aspirante mammma, cambiamenti, chiacchere, donne forti, frivolezze, gine, la forza delle donne, paranoie, perdere peso, riflessioni, riprendi in mano la tua vita

pensieri sparsi

Eccomi dopo qualche giorno di stacco dal blog non ho grandi cose da scrivere ma ho voglia di scrivere qui mi manca il mio blog mi manca scrivere qui quasi ogni giorno come facevo all inizio . Sarà che ormai ho un po accantonato il pensiero della gravidanza sarà che questo è un periodo abbastanza tosto su vari fronti per mè per noi come coppia ma stando uniti stiamo aggiustando il tutto perché insieme si può . Sarà che fra meno di un mese sarà il mio 36esimo compleanno il 4° senza mamma e questa cosa mi pesa ogni anno di più e mi vien da pensare che sarebbe stato il 2°con te fagiolino mio sei volato via così senza nemmeno darmi il tempo di gioire appieno ricordo quel 3 aprile 2017 in cui il test mi diede positivo 4 giorni dopo era il mio compleanno il regalo più bello era con me ma mi lasciò un mese dopo ricordo quella felicità . Mi chiedo se tornerà mai spero di si ma ora ho altre mille cose a cui pensare e la voglia di trovar lavoro e al primo posto domani consegnerò l ultima domanda poi non resta che aspettare e incrociare le dita cje mi chiamino presto . Mercoledì vi aggiornerò sulla visita dal gine ma per ora è tutto un abbraccio Ele

Pubblicato in: Senza categoria

ciclo arrivato

Devo dire che da un mese e mezzo il mio ciclo si è stabilizzato tra i 19 e i 24 giorni e questo mi rende felice spero continui così . Ieri è arrivato con una settimana di anticipo a 20 giorni spaccati dal ultimo mi va benissimo così dopo anni che non ci capivo più nulla ora si sta regolarizzando e così andrò anche dalla visita con adorato gine il 19 col cuore più leggero sono contenta di questo piccolo traguardo il regolarizzarsi del ciclo e spero continui così per molto tempo … Ok per oggi è tutto un abbraccio Ele

Pubblicato in: alla ricerca della cicogna, amicizia, ansia, aspirante mammma, cambiamenti, chiacchere, frivolezze, la forza delle donne, riprendi in mano la tua vita

Sul orlo di un baratro

Si oggi mi sento così come se dovessi crollare da un momento all altro non cè un motivo scatenante è solo un periodo pesante come ho scritto qualche post fa . Oggi mi sono svegliata con un umore tendente al grigio ma tante idee in testa ma anche la vocina interiore quella che quando cerchi di rimetterti in piedi ti dice e se invece non andasse come vuoi tu . Ma veramente ieri ero serenissima pronta a riprender a lavorare oggi la mia testa dice e se non ti chiamerà nessuno e se ti chiamano e tu rimani incinta e ti giochi l opprtunità e se e se …. Uffaaaa basta non voglio che il mio cervello faccia così ma non dipende da mè io voglio riprendere a lavorare mettere in stand bay la ricerca pargolo perché ora sento sia la cosa giusta da fare e lo è veramente . In più ad aggiungere ansia ho prenotato la visita di controllo dal gine il 19 so che brontolera perché manca la famosa visita alle tube ma come ho scritto in qualche post passato non mi sento pronta ma ho bisogno di far un controllo per vedere non ci siano fibromi dato i pregressi . Insomma oggi giornata un po’ così fatta di se di ma di chissa ma voglio credere che tutto andrà per il meglio . Comunque io spero vivamente di trovare un lavoro così da svagarmi un po’ e da non pensar a tutti i problemi dell ultimo periodo . ok con questo è tutto un abbraccio Ele.

Pubblicato in: alla ricerca della cicogna, aspirante mammma, cambiamenti, chiacchere, frivolezze, la forza delle donne, riprendi in mano la tua vita

Voglia di cambiamento

Dopo il post di ieri è arrivata in mè la voglia di cambiamento e così ho deciso di rimettermi in gioco di rimandare in giro il mio curriculum . Sono stanca di essere a fare “nulla” e nonostante negli anni scorsi abbia sempre cercato di mandare in giro curriculum senza risposta e anche per quello avevo mollato tutto. Ora sono più motivata che mai a ricominciare e so già dove mandare e rimandare i curriculum ogni tot perché è un lavoro dhe mi attira molto ma lascierò aperto anche altre porte . Insomma voglio tornare a lavorare ora come non mai ne sono certa ho bisogno della mia indipendenza economica e nello stesso tempo di contribuire e implementare lo stipendio di marito . Insomma ho bisogno di tornare a vivere di non pensare solo a piccolo bradipo che non arriva ma di tornare a esser serena e a rendermi veramente utile .Non mi sono mai sentita così carica al pensiero della ricerca del lavoro qualcosa è scattato in me è ora di cambiare di tornare a lavorare e spero veramente di riuscire a trovarlo questo lavoro . Se non mi chiameranno subito dopo la prima domanda non mollerò battero il ferro fin che è caldo questo lavoro lo voglio e farò di tutto per arrivare ad averlo . Ok con questo è tutto un abbraccio Ele

Pubblicato in: alla ricerca della cicogna, aspirante mammma, cambiamenti, chiacchere, donne forti, la forza delle donne, riflessioni, riprendi in mano la tua vita, vita

sentirsi profondare perché per il momento dobbiamo rimandare

Dal ultimo post sono cambiate un po di cose no non a livello di salute che è la cosa più importante . Ma altre vicissitudini che non starò qui a raccontare che hanno spinto soprattutto mè a dire ok rimandiamo ancora una volta questa ricerca anche se mio marito non è troppo d’accordo . Ma io sono più tranquilla a rimandare la cosa anche se mi sento sprofondare mi si è spezzato il cuore ma è giusto così se è destino arriverà quando saremo più sereni …. Ora non sarei abbastanza traquilla per affrontare una gravidanza no non ci sono problemi di coppia per fortuna e un aggregarsi di cose per il momento mettiamo in stand by questo sogno e diamo priorità a altro anche se mi si spezza il cuore non metterò in stand by il blog perché è il mio posto sereno dove buttar giù i miei pensieri il mio angolino di sfogo. Scusate se non entro più nel dettaglio su cosa mi spinge a rimandare il mio sogno ma non mi sembra giusto dir proprio tutto per ora è tutto un abbraccio Ele